ADP e CPATA: Aeroporto "Galilei" e rendimento del Pisamover

ADP e CPATA: Aeroporto "Galilei" e rendimento del Pisamover

PDFStampaE-mail

ASSOCIAZIONE DEGLI AMICI DI PISA E

COMITATO   PICCOLI  AZIONISTI   TOSCANA AEROPORTI

A  tutti  i quotidiani  locali e nazionali

Pisa, Lunedì 29.7.2019

Oggetto: GALILEI e PISAMOVER

L'analisi dei documenti disponibili, evidenzierebbe che la sostenibilità economico-finanziaria del Pisamover è garantita annualmente, per il 90%, dai passeggeri del Galilei e per il 10%, dagli utenti dei parcheggi (200.000). Tale criterio, riportato  nella gara pubblica vinta da Pisamover spa, genererebbe i flussi di cassa necessari a rimborsare il finanziamento a lungo termine del Piano Economico Finanziario (PEF), iniziale di 35.387.000 €, aumentato poi a 48.109.000 € e dell'IVA, 7.364.000 €, aggiornata a 8.378.000 €. Il progetto fu  a suo tempo ideato da SAT, in forte crescita ed in concorrenza con AdF e serviva anche a dare prestigio al Galilei, come unica porta d'ingresso della Toscana. La UE autorizzò un contributo pubblico di 27.835.000 € (ridotti poi a 21.139.000 € ), validando la sostenibilità del progetto sul presupposto d'utilizzazione della navetta da parte del 36% dei passeggeri del Galilei, considerato in costante crescita. La sostenibilità del PEF è quindi subordinata al raggiungimento della preventivata crescita del 36% dei passeggeri del Galilei (1.766.494 nel 2015, 2.072.967 nel 2020 e 2.379.359 nel 2025). Sino ad ora non sono risultati sufficienti i proventi derivanti sia dai parcheggi che dai passeggeri. Il prossimo anno il Galilei dovrebbe assicurare 2.072.967 utenti, pari al 36% dei 5.700.000 passeggeri preventivati. Purtroppo i suoi dati del primo semestre del 2019, - 1% (su base 2018), non incoraggiano. Soprattutto il – 5,6%, di giugno, mese estivo turistico, inferiore alla media nazionale del + 5,6% ed al + 6,2% di Firenze. Se fosse operativa la pista di 2.400m a Peretola, il deprofundis del Pisamover sarebbe irreversibile. Né inducono ottimismo i numerosi passeggeri, da e per il Galilei, che ora percorrono a piedi Via dell’Aeroporto, per non pagare 2,70 €. Probabilmente aumenteranno con il biglietto di 5 €.

Presidente Comitato Piccoli Azionisti T.A.- Dott.Gianni Conzadori
Presidente Associazione degli Amici di Pisa- Dott. Stefano Ghilardi
Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (Stampa 07.2019-GALILEI e PISAMOVER-1.pdf)ADP e CPATA: aeroporto "Galilei" e rendimento del Pisamover 176 Kb