Associazione Amici di Pisa

Cenone del Capodanno Pisano con gli Amici di Pisa

PDFStampaE-mail

Capodanno Pisano 24 Marzo 2019/2020

60 anni dalla nascita dell’Associazione degli “Amici di Pisa”

Cenone presso il ristorante Hotel Duomo ore 20

La prof.ssa Maria Ceccarelli Lemut ci parlerà del

Capodanno Pisano

***************************

In questa occasione sarà presentato l’inno degli Amici di Pisa

Musica di Antonio Gentilini e parole di Lorenzo Gremigni

*******************************

Ho il piacere di invitarla alla nostra cena

Il Presidente

Stefano Ghilardi

********************************************************************************

r.s.v.p. prenotazioni entro e non oltre mercoledi’ 20 Marzo

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

c. 338.6543223

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (Invito capodanno pisano 2020.pdf)Sera del 24 Marzo: Cenone del Capodanno Pisano con gli Amici di Pisa 293 Kb
 

Vernacolo su Er Tramme: un patrimonio culturale da condividere

PDFStampaE-mail

Venerdì 15 Marzo ore 17,00 presso la sala Regia del Comune di Pisa

Vernacolo su Er Tramme: un patrimonio culturale da condividere

A cura di Lorenzo Gremigni, Benozzo Gianetti e

Fabio Vasarelli

Presentazione a cura del Presidente degli Amici di Pisa, Stefano Ghilardi

INVITO

Attachments:
FileDescrizioneFile size
Download this file (Invito_15.3.2019_ertramme_vernacolo_adp_salaregia.pdf)Vernacolo su Er Tramme, un patrimonio culturale da condividere 176 Kb
 

COMUNE UNICO DELL'AREA PISANA: IPOTESI DI UNITA' PISANA

PDFStampaE-mail

 

L'ASSOCIAZIONE DEGLI "AMICI DI PISA" ORGANIZZA UNA CONFERENZA SU:


COMUNE UNICO DELL'AREA PISANA, IPOTESI DI UNITA' PISANA


VENERDI' 8 MARZO ORE 17.30

PISA CAFFE' SESTA PORTA

VIA CESARE BATTISTI, 53

PISA


RELATORE: SIMONE LO MONACO

 

   

Club Unesco Pisa e AdP insieme per dire no alle bancarelle al Duomo

PDFStampaE-mail
Pisa, mercoledì 27 febbraio 2019, 2019 in stile pisano

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO CON
CLUB UNESCO PISA-ASSOCIAZIONE “AMICI DI PISA”

PIAZZA DEL DUOMO: DIFENDERE AD OGNI COSTO LA “GRANDE BELLEZZA” DELLA SUA RITROVATA MONUMENTALITA’.
BASTA AI PARTICOLARISMI.

“Tutelare uno dei maggiori patrimoni monumentali italiani è l’obiettivo che le Istituzioni e le Associazioni si prefiggono di raggiungere, con il proposito del pieno godimento della ritrovata monumentalità della Piazza del Duomo nel suo insieme. Un tema da sempre molto caro al Club Unesco Pisa condiviso dagli “Amici di Pisa”.  La questione della ritrovata monumentalità, secolare e invidiata nel mondo è strettamente legata, non solo alla quantità di persone che indirizza l’attenzione alle bellezze dell’arte, bensì anche  all’agevole circolazione negli spazi percorribili e visitabili. Così facendo, i nostri  monumenti acquistano la particolarità di eccezionale importanza, al punto da imporsi come «prove tangibili» e inconfutabili nella loro reale articolazione spaziale e temporale, incarnando la propria storia e rendendola presente e peritura. Con questi intendimenti l’UNESCO ha adottato la Convenzione sul Patrimonio Mondiale della Conferenza generale del 16 novembre del 1972. Le motivazioni per l’inclusione della Piazza del Duomo di Pisa nella lista dei Siti “Patrimonio dell’Umanità” nel 1987 hanno rinvenuto una dimensione culturale, l’unicità universale del luogo e la straordinaria armonia architettonica dei monumenti. Motivazioni che, sottolineano gli “Amici di Pisa”, non possono né devono venire meno per interessi circoscritti o per interventi posteriori non adeguati.
Si può trarre beneficio, come ricaduta del “saper fare”, da criteri che trovano soluzioni ad hoc a vantaggio del territorio nel suo complesso per un ambiente sostenibile, garantendone la piena  visibilità. L’interazione umana con l’area monumentale è un principio prioritario in grado di veicolare significati assai complessi, dal punto di vista culturale,  storico e antropologico.  Le soluzioni “giardino ex Clinica Chirurgica” e “Largo Cocco Griffi” potrebbero essere salvifiche per coniugare diversi interessi. Il mondo ci guarda: facciamo vedere al mondo la “ritrovata bellezza” pisana.”

Dott. Stefano Ghilardi
Presidente dell’Associazione Amici di Pisa

Prof.ssa Annunziata Campa
Presidente del Club per l’UNESCO di Pisa
 

Amici di Pisa. Conferenza in Sala Regia su le Mura di Pisa

PDFStampaE-mail

 

L’Associazione degli Amici di Pisa  è lieta d’invitarvi all’incontro con

Gabriella Garzella e Marco Guerrazzi,

che illustreranno Le mura di Pisa soffermandosi sulla loro storia e
sul recente restauro.

L’appuntamento è per venerdì I marzo alle ore 17 nella Sala Regia di
Palazzo Gambacorti.

Vi attendiamo numerosi.

   

Pagina 7 di 118

<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>